l'Associazione culturale Vellutai Città di Ala

L’Associazione Culturale Vellutai Città di Ala è nata nel 2003 per promuovere e valorizzare il patrimonio culturale e turistico di Ala. E' attiva già dal 1998, prima edizione della manifestazione Città di Velluto.
 
logo dell'Associazione culturale Vellutai città di AlaIl Settecento, epoca in cui Ala era conosciuta come importante centro per la produzione e commercio del velluto di seta, è l'epoca di riferimento dell'Associazione. La collaborazione con la stilista e sarta Rita Dorigatti ha permesso l'acquisizione dei vestiti settecenteschi sia per dame che nobili, dopo un’accurata ricerca osservando quadri e libri di pittura per ricostruire più fedelmente possibile l'abbigliamento e lo stile dell'epoca.
 
L'Associazione fa la prima uscita ufficiale a “Rovereto Venexiana” nel 1999 per poi partecipare a numerose manifestazioni ad Ala, in Trentino e in tutta Italia.
 
Nel corso di questi anni l'Associazione ha arricchito il proprio bagaglio culturale attraverso attività e corsi volti a migliorare la qualità del proprio volontariato, iscrivendosi anche a Co.F.As. (Compagnie Filo Associate) e fondando il Co.Ri.S.T. (Coordinamento rievocatori storici trentini). In questo periodo è nato anche il progetto in collaborazione con il Comune di Ala: "Visite a Palazzo": sono visite-spettacolo al centro storico di Ala con balli, scene teatrali e duelli per valorizzare la storia della nostra città e il territorio alense.
 
Le visite animate in costume vengono svolte anche per gruppi di turisti sia in italiano che in inglese, nel periodo tra marzo e ottobre di ogni anno.
 
Se vuoi conoscere maggiori dettagli sulle nostre attività e come diventare socio, contattaci.